Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Muore all'ospedale Goretti di Latina, donati gli organi

Muore all'ospedale Goretti di Latina, donati gli organi
2 Minuti di Lettura
Lunedì 4 Luglio 2022, 10:37

SOLIDARIETA'
L'altra mattina al Goretti di Latina è stato effettuato un nuovo prelievo multiorgano da una donna di 62 anni, deceduta venerdì a causa di una emorragia cerebrale spontanea. «La donazione degli organi (fegato, reni e cornee) è avvenuta - comunica la Asl - grazie al consenso dei familiari». Ribadendo la vicinanza a tutti i donatori ed ai familiari «che scelgono con il proprio sì di dare continuità alla vita in momenti tanto dolorosi, ed è grata a tutti i professionisti che consentono a tutti questi gesti di generosità di concretizzarsi». L'Azienda sanitaria pontina ricorda a tutti che «scegliere di donare gli organi è un gesto di grande civiltà e altruismo» e che presso il Goretti di Latina «solo nel 2022 sono stati effettuati 7 multiprelievi d'organo che hanno consentito di donare 20 organi (2 cuore, 7 fegato, 10 rene, 1 pancreas, di cui 3 a pazienti pediatrici) e 6 cornee».

«È necessario - dice la Asl - che la cultura della donazione sia sempre e ulteriormente diffusa. Si ricorda in tal senso che Diventare donatori è facilissimo, ogni cittadino ha la possibilità di registrare il proprio consenso all'anagrafe del proprio Comune, al momento del rilascio o del rinnovo della carta d'identità».

Oppure «è possibile anche eseguire la procedura online, sul sito www.sceglididonare.it e registrarsi con la SPID attraverso l'AIDO (Associazione italiana donatori di organi)». O ancora «se non si possiede un'identità digitale, si può compilare e stampare il tesserino del donatore e conservarlo tra i propri documenti, magari comunicandolo ai propri familiari». Nella ASL di Latina è possibile, inoltre, manifestare il proprio consenso presso l'ufficio di Coordinamento Aziendale Donazione Organi e Tessuti sito presso la Palazzina direzionale dell'Ospedale S.M. Goretti di Latina, telefono 0773/6553478.

© RIPRODUZIONE RISERVATA