Latina, controlli dei Nas su bus e treni: tracce del virus rilevate sui mezzi di trasporto pubblico

Latina, controlli dei Nas su bus e treni: tracce del virus rilevate sui mezzi di trasporto pubblico
di Stefania Belmonte
2 Minuti di Lettura
Martedì 6 Aprile 2021, 11:55

I carabinieri del Nas hanno effettuato controlli in tutta Italia sui mezzi di trasporto pubblico, rilevando in alcuni casi tracce del virus attraverso la tecnica del tampone di superficie. Sono stati 32 i casi in cui è stata rilevata la presenza di materiale genetico riconducibile al virus sulle linee di trasporti pubblici di Roma, Viterbo, Rieti, Latina, Frosinone, Varese e Grosseto.

"Il riscontro della presenza di materiale genetico del virus sulle superficie dei mezzi di trasporto, seppur non indice di effettiva capacità di virulenza o vitalità dello stesso - è stato specificato - rileva con certezza il transito ed il contatto di individui infetti a bordo del mezzo, determinando la permanenza di una traccia virale".

Sono stati 756 i controlli totali eseguiti nel Paese. Quattro i responsabili di aziende di trasporto denunciati per la mancanza di procedure di sicurezza ed igiene nei luoghi di lavoro, mentre sono stati 62 i sanzionati (per un totale di 25mila euro) per irregolarità amministrative.

© RIPRODUZIONE RISERVATA