TERREMOTO

Terremoto, scossa di 3.9 tra Parma e La Spezia: sentita in Emilia, Liguria e Toscana, paura tra la gente

Martedì 13 Agosto 2019
Terremoto, scossa di 3.9 tra Parma e La Spezia: sentita in Emilia, Liguria e Toscana, paura tra la gente

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 è stata registrata poco fa nella zona tra Parma e La Spezia. La scossa sarebbe stata sentita in un'ampia zona tra l'Emilia, la Liguria e la Toscana, ​e sono state molte le telefonate di persone allarmate ai vigili del fuoco e alle forze dell'ordine.

Terremoto, i gatti sentono prima la forte scossa ma non si spaventano

Terremoto, forte scossa di 6.0 in Turchia: attimi di terrore tra la popolazione

La scossa di terremoto è avvenuta nella zona vicina a Borgo Val di Taro, in provincia di Parma, alle 13:17:17 ora italiana, come rileva Ingv, con coordinate geografiche (lat, lon) 44.46, 9.82 ad una profondità di 7 chilometri.
 


Verifiche sono in corso, ma secondo le prime informazioni non sono stati segnalati danni a persone o edifici.


 

La scossa di terremoto ha interessato le zone dei Comuni di Parmigiano di Borgo Val di Taro, Berceto, Albareto, Valmozzola, Compiano, Bedonia, Tornolo e Bardi. «Ho sentito il presidente della Provincia di Parma e sindaco di Borgotaro, Diego Rossi - afferma il presidente dell'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini - per monitorare la situazione. Dall'Agenzia regionale per la Protezione civile mi informano che né alla loro Sala operativa, né ai Vigili del Fuoco sono stati al momento segnalati danni a cose o persone». Ad ogni modo, aggiunge il presidente regionale, «squadre di tecnici della Protezione civile stanno verificando sul posto la situazione. «Seguo l'evolversi della vicenda insieme alla Giunta - conclude Bonaccini - pronti a rispondere ad ogni eventuale necessità o richiesta che dovesse presentarsi».

Ultimo aggiornamento: 17:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma