Solstizio d'estate, la giornata più lunga dell'anno: significato, riti e perché si festeggia oggi

Solstizio d'estate, la giornata più lunga dell'anno: significato, riti e perché si festeggia oggi
3 Minuti di Lettura
Lunedì 21 Giugno 2021, 10:42 - Ultimo aggiornamento: 15:10

È la giornata più lunga dell'anno, ma anche quella con la notte più breve. È il solstizio d'estate, il giorno in cui inizia la stagione più calda. Nel 2021 cade oggi, lunedì 21 giugno. Ma la data varia. E non sempre è sempre la stessa. C'è inoltre da dire che, nell’emisfero australe, la situazione è opposta: il 20 o 21 giugno è il giorno più corto dell’anno. Quindi al Circolo Polare Artico, il Sole non tramonta per tutta la giornata, mentre al Circolo Polare Antartico è buio per tutte le 24 ore. È per questo che anche su google vediamo due doodle diversi: uno che rappresenta l'estate e uno l'inverno.

Solstizio d'estate, cosa succede

Durante il solstizio d'estate Il sole nell'emisfero boreale raggiunge il punto di massima altezza rispetto all'orizzonte, illuminando una parte del nostro pianeta per più ore rispetto a tutti gli altri giorni, prima di ricominciare a scendere. Dal 22 giugno, infatti, le giornate riprenderanno ad accorciarsi gradualmente. Al contrario, nell'emisfero australe, il nostro solstizio d'estate coincide con l'inizio dell'inverno e con la notte più lunga dell'anno.

Estate 2021, low cost addio: le compagnie aeree rincarano su bagagli e check-in

Significato

Solstizio deriva dalla parola latina solstitium: composta da sol, riferito al Sole, e dal tema del verbo stare, nel senso di fermarsi. Letteralmente, quindi, solstizio significa che il Sole smette di alzarsi rispetto all'equatore, dato che raggiunge l'altezza massima. 

A Viterbo solstizio d'estate nel segno delle celebrazioni dei 700 anni dalla morte di Dante

Perché non cade lo stesso giorno

Non c'è una data fissa per il solstizio d'estate. Può cadere il 20 o il 21 giugno. Perché? Ogni anno il solstizio avviene sei ore dopo rispetto all'anno precedente, ma si riallinea ogni quattro anni in corrispondenza dell'anno bisestile, pensato proprio per evitare lo sfalsamento tra stagioni e calendario nel lungo termine.

Vacanze 2021, ecco le mete estive più cercate

Stonehenge

Riti esoterici sono legati al solstizio d’estate. Considerato per millenni un giorno speciale da moltissime civiltà del passato. E anche Stonehenge si ritiene che fosse stato costruito per rendere omaggio e studiare solstizi ed equinozi: la posizione delle pietre sarebbe stata pensata per allinearsi con il primo sole nel giorno del solstizio d’estate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA