Video porno a scuola, il preside: «Sono 26 girati da una sola coppia, alunni estranei»

Giovedì 28 Marzo 2019
Video porno a scuola, il preside: «Sono 26 girati da una sola coppia, alunni estranei»

«La nostra scuola è totalmente estranea all'accaduto, i video sono stati pubblicati 7-8 mesi fa, quindi in estate, tranne uno pubblicato 4 mesi fa, quindi a dicembre, cioè mentre non c'era nessuno. Chi ha girato quei video è entrato in palestra quando poteva agire con tranquillità, senza correre rischi». Parole del preside dell'istituto professionale Bernardi di Padova, Roberto Turetta, dove è scoppiato il caso dei video hard pubblicati su PornHub. Sarebbero 26, secondo quanto riferito dagli studenti al dirigente, i video hot girati nella palestra e caricati sul sito PornHub. La coppia che ha girato i filmini sarebbe sempre la stessa.

Video porno a scuola finisce su Pornhub, scandalo a Padova

È quanto emerge oggi dagli accertamenti dopo la notizia della diffusione in rete di immagini hot girate negli spogliatoi dell'edificio scolastico. Turetta ha presentato una denuncia ai carabinieri per invasione di edificio. Secondo il preside, infatti, i protagonisti del video non sarebbero né i suoi studenti né gli atleti delle società sportive che usano la palestra dopo le 17 e nel weekend. «Probabilmente una copia delle chiavi è finita nelle mani sbagliate - ha detto Turetta - per cui ho chiesto alla Provincia di cambiarle». Il preside ricorda anche che «sono stati gli studenti a segnalare tutto. Vedendo quei video, si sono sentiti umiliati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma