Palio di Fucecchio, morti due cavalli durante le prove. Associazioni furiose: «Adesso annullatelo»

Firenze, morti due cavalli durante le prove del Palio di Fucecchio. Associazioni furiose: «La notizia è stata nascosta»
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 22 Settembre 2021, 19:24 - Ultimo aggiornamento: 24 Settembre, 14:43

In provincia di Firenze è polemica intorno al Palio di Fucecchio, manifestazione in programma domenica: stamattina durante le prove due cavalli si sono scontrati. Uno dei due è morto sul colpo, l'altro ha riportato la frattura della tibia ed è stato trasportato in una clinica veterinaria dove poi - a causa delle sue condizioni - è stato praticato il protocollo dell'eutanasia. Da quanto appreso, il cavallo deceduto è caduto a terra e l'altro animale rimasto ferito lo ha calpestato. 

Palio di Siena 2020 annullato per il virus: non succedeva dalla Seconda guerra mondiale

La nota del Palio

A comunicare le condizioni di entrambi i cavalli, dopo un pomeriggio pieno di polemiche, è stato proprio il Palio con una nota sul profilo Facebook: «In data odierna, durante lo svolgimento delle batterie di selezione non competitive per l'assegnazione dei cavalli alla tratta del Palio, nella seconda batteria è accaduto un incidente che ha coinvolto i cavalli Ugo Ricotta e Rexy. Nonostante i tentativi di rianimazione per arresto cardiaco conseguente al trauma, purtroppo l'esito è stato infausto per il cavallo Ugo Ricotta.
Il cavallo Rexy ha riportato una grave frattura della porzione distale della tibia destra ed è stato trasferito alla clinica veterinaria per equini convenzionata, dove sono stati svolti gli accertamenti del caso.
Vista la gravità dell'infortunio, in accordo con i proprietari, è stato condiviso il protocollo di eutanasia. La commissione veterinaria ritiene che l'accaduto sia da attribuirsi ad una sfortunata circostanza, considerato che le condizioni in cui veniva svolta la prova erano ottimali (condizioni della pista, meteo e idoneità dei cavalli)».


La rabbia delle associazioni: notizia nascosta

La notizia della morte di entrambi i cavalli si era in realtà già diffusa nel pomeriggio per la rabbia dell'Italian Horse Protection: «Oggi durante le batterie di selezione per il Palio di Fucecchio in programma domenica prossima due cavalli sono morti: lo sappiamo con certezza. Abbiamo appreso da nostre fonti della morte dei due cavalli prima che sulla pagina Facebook ufficiale del Palio comparisse l'informazione che gli animali, coinvolti in un incidente la mattina, erano "sotto le cure dell'équipe veterinaria". Non è vero, è una falsità: questa mattina c'è stato un incidente gravissimo nel corso del quale due cavalli si sono scontrati: uno è morto sul colpo, l'altro è stato portato in clinica dove sembrerebbe sia stata praticata l'eutanasia perché le condizioni erano troppo gravi e non poteva essere salvato. È vergognoso che si sia scelto di omettere la verità per far proseguire le corse. Chiederemo al sindaco di Fucecchio di annullare il Palio e valuteremo altre azioni da intraprendere contro questo comportamento inaccettabile».


© RIPRODUZIONE RISERVATA