CORONAVIRUS

Ornella Vanoni e il Coronavirus: «Sono per la chiusura totale dell'Italia»

Giovedì 12 Marzo 2020
"Io sarei per la chiusura totale, non soltanto di Milano ma per tutta l'Italia". A parlare, ospite di Un Giorno da Pecora su Rai Radio1, è Ornella Vanoni che è intervenuta telefonicamente al programma condotto da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro. Secondo alcuni col Covid-19 a rischiare il decesso siano solo gli anziani. Lei cosa ne pensa? "Non è vero, è dimostrato che non è così. I giovani si sentono forti, non credono alla morte. Adesso però è una demenza totale: domenica in tv ho visto tanti giovani ai bar sui Navigli, tutti insieme, tutti abbracciati...". E cosa ha pensato vedendo quelle immagini? "Mi sono veramente incazzata – ha detto la Vanoni a Rai Radio1 - e mi sono detta 'così domani sarà un inferno'". Lei sta seguendo le indicazioni delle istituzioni ed è a casa. Le capita, ogni tanto, di uscire dalla sua abitazione? "Si, ma solo per andare in farmacia e ogni tanto al parco Sempione, vicino casa mia".
Ornella Vanoni diventa Lady Gaga in ‘Stupid Love’: guarda la foto è virale © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani