Enna, muore a 19 anni dopo il parto: era in terapia intensiva per complicazioni respiratorie

Mercoledì 15 Aprile 2020

Muore a 19 anni per complicazioni dopo il parto, non si sa se abbia contratto il coronavirus. Una diciannovenne, che era ricoverata in terapia intensiva all'ospedale Basilotta di Nicosia (En) dalla fine di marzo scorso, è morta nella notte. La giovane aveva partorito qualche settimana fa nello stesso ospedale. Pare che ci fossero state delle complicanze post partum e la giovanissima mamma era stata ricoverata nel reparto di terapia intensiva, attivato con 4 posti il 25 marzo, pochi giorni prima che la giovane partorisse, e dove è rimasta ricoverata senza riprendere conoscenza. Secondo indiscrezioni, sarebbe sopraggiunta anche una infezione respiratoria, ma la giovane non era stata sottoposta al tampone e non era stato disposto il trasferimento al Covid-19 hospital dell'Umberto I di Enna.

Coronavirus in Spagna, donna incinta positiva muore durante il parto: deceduto anche il neonato

Uccisa dal Covid-19: addio in streaming. Partorisce gemelli sani: «Al tampone positivo mi si è fermato il cuore»

Rosa muore 5 ore dopo il parto: aveva 29 anni, aperta un'inchiesta

Ultimo aggiornamento: 19:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA