Coronavirus, a Milano rinviato il Salone del Mobile. Sala: «Decisione giusta»

Martedì 25 Febbraio 2020
Coronavirus, a Milano rinviato il Salone del Mobile. Sala: «Decisione giusta»

Il Salone del Mobile di Milano previsto dal 21 al 26 aprile è stato rinviato a giugno, dal 16 al 21. Federlegno Arredo Eventi ha deciso «visto il perdurare dell'emergenza sanitaria» ha scelto di posticipare l'edizione del Salone del Mobile. Il Salone del Mobile che doveva iniziare il 21 aprile è rinviato di «un paio di mesi», ma «c'è una data, è il 16 giugno». Lo conferma il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, in un video della pagina del Salone del Mobile postato su Facebook.

Poggio Mirteto, allerta coronavirus: rinvio per il Carnevalone liberato
 

«È una decisione giusta. Io sto chiedendo agli amici del settore dell'arredamento uno sforzo perché Milano non può fermarsi. Dobbiamo oggettivamente lavorare perché questo virus non si diffonda, ma non si deve nemmeno diffondere il virus della sfiducia. Milano deve andare avanti».

 

Ultimo aggiornamento: 26 Febbraio, 09:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Casa mia è piena di gente”. E menomale che si chiama isolamento

di Veronica Cursi