Meteo, maltempo al Nord, caldo africano al Centro-Sud: Italia spaccata in due

Meteo, maltempo al Nord, caldo africano al Centro-Sud: da domani Italia spaccata in due
3 Minuti di Lettura
Sabato 24 Luglio 2021, 19:28 - Ultimo aggiornamento: 25 Luglio, 16:38

Maltempo e caldo africano, da domani il meteo spacca in due l'Italia. Flusso instabile proveniente dall'oceano Atlantico influenzerà le regioni del Nord. In risposta, al Centro-Sud diventerà sempre più forte l'anticiclone africano. «Il team del sito www.iLMeteo.it - si legge in una nota - avvisa che dalla giornata di domenica e per almeno 3 giorni le regioni settentrionali saranno sotto assedio di numerosi temporali che potranno risultare violenti, con grandinate e raffiche di vento improvvise. Dato lo scontro tra due masse d'aria completamente opposte (aria calda preesistente e fresca in arrivo) è lecito aspettarsi pure isolate trombe d'aria e alluvioni lampo».

Meteo, nel weekend allerta caldo: bollino rosso e arancione in 8 città (tra cui Roma, Perugia e Bologna)

Maltempo al nord, caldo africano al Centro-Sud

Le cose saranno diverse per il Centro-Sud che sarà investito da un'ondata di caldo africano che farà schizzare le temperature fino 44øC in Sardegna, 41øC in Puglia, 40 in Calabria e 36-37øC su Marche, Lazio e Toscana (come a Macerata, Roma e Firenze). Nel dettaglio: - Domenica 25. Al nord: temporali forti al Nordovest e sul Trentino Alto Adige, nubi sparse altrove. Al centro: a tratti coperto, qualche precipitazione sulla Toscana. Al sud: tanto sole e tanto caldo. - Lunedì 26. Al nord: temporali violenti dal Nordovest verso il Triveneto. Al centro: soleggiato. Al sud: gran caldo, gran sole. Martedì ancora temporalesco al Nord, poi tanto sole e caldo record al Sud.

 

Maltempo, allerta gialla per temporali intensi a Milano

Per la giornata di domani, domenica 25 luglio, sono previste condizioni meteo perturbate sulla Lombardia. In particolare, sul nodo idraulico di Milano, il Centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Regione Lombardia ha emanato un'allerta gialla per rischio temporali di forte intensità. Le condizioni perturbate sono previste a partire dalle ore 10. Il Comune di Milano è pronto ad attivare i monitoraggi della situazione per verificare la necessità di interventi.

Piogge sul nord-est

Una perturbazione di origine atlantica porterà nelle prossime ore condizioni di maltempo sull'Italia, con piogge e temporali sul nord ovest e venti forti sulle regioni centrali tirreniche. Sulla base delle previsioni disponibili il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una allerta meteo che prevede a partire dal pomeriggio di oggi precipitazioni diffuse, che localmente potranno essere anche molto intense e accompagnate da grandinate, fulmini e forti raffiche di vento, su Piemonte e Lombardia, specie sui settori centro-settentrionali. Dalle prime ore di domenica, inoltre, sono attesi venti forti e di burrasca su Toscana meridionale e settori costieri del Lazio centro-settentrionale

© RIPRODUZIONE RISERVATA