Cuneo, sbanda con l'auto mentre torna a casa dopo una cena coi colleghi: Alice muore a 24 anni

Venerdì 26 Ottobre 2018
L'auto sbanda dopo una cena coi colleghi: morta Alice, 24 anni. Lavorava in banca

Una cena con i colleghi, poi la tragedia lungo la strada verso casa. Una ragazza di 24 anni, Alice Dalmasso, di Cuneo, è morta ieri notte dopo un gravissimo incidente stradale a Caraglio, nel cuneese. 
LEGGI ANCHE Scontro frontale nella notte a Salerno, morti due ragazzi di 18 e 19 anni

Alice Dalmasso si trovava nella sua auto quando la vettura, lungo la strada che da Caraglio va verso Dronero, è uscita fuori strada: non ci sarebbero altre vetture coinvolte nell'incidente. Nonostante i soccorsi dei medici, i traumi riportati dalla giovane donna erano troppo gravi e Alice non ce l'ha fatta.

Alice, scrive il quotidiano La Stampa, era figlia di Fulvio Dalmasso, ex sindaco di Vernante e direttore di una società di impianti di risalita, la Lift. L’incidente è avvenuto nella serata di ieri, poco prima della mezzanotte: la ragazza lavorava alla BCC di Caraglio e Dronero e stava tornando a casa da una cena di lavoro con i colleghi. La sua auto, dopo aver abbattuto un palo della luce, è finita in un canale.

Ultimo aggiornamento: 18:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma