CORONAVIRUS

Coronavirus, esodo verso le seconde case: boom multe nel weekend. Toscana, mascherine obbligatorie

Domenica 5 Aprile 2020
1

Una giornata da record per i furbetti del coronavirus, con un vero e proprio bilancio record della polizia. Da Nord a Sud, in particolare, molti hanno provato la fuga verso le seconde case soprattutto in Liguria che molti hanno provato a raggiungere da Torino e da altre città del nord-ovest. Ieri le Forze di polizia impegnate nelle verifiche sul rispetto delle norme di contenimento del contagio da coronavirus hanno controllato 229.104 persone e 87.364 tra attività ed esercizi commerciali. Secondo l'aggiornamento diffuso dal ministero dell'Interno, le persone sottoposte a sanzione amministrativa per non aver rispettato le misure sugli spostamenti sono state 9.284, quelle denunciate per avere attestato il falso nell'autodichiarazione 54, quelle denunciate per aver violato la quarantena 10. I titolari di attività o esercenti sanzionati sono stati 173 e le attività chiuse 27.

Coronavirus, 18 nuovi contagi in provincia di Latina. Allarme della Asl: «Allentato il rispetto delle disposizioni»
Coronavirus, scoperta la strada con cui invade l'organismo: recettore sensibile a farmaci anti-diabete

Il governatore toscano Enrico Rossi annuncia «un'ordinanza che rende obbligatorio l'uso della mascherina all'esterno delle abitazioni». «La mia intenzione è che l'ordinanza diventi esecutiva comune per comune a partire dalla data nella quale il comune stesso ci comunicherà di avere effettuato la consegna a domicilio», spiega Rossi su Facebook. L'ordinanza dovrebbe essere firmata oggi.​

Obbligo di mascherine per uscire in strada anche in Toscana, come in Lombardia. Il provvedimento non scatterà però subito ma appena i Comuni toscani avranno completato la distribuzione di 10 milioni di mascherine acquistate dalla Regione. L'applicazione della prescrizione sarà quindi scaglionato: in ogni Comune l'obbligo scatterà quando il sindaco avrà comunicato alla Regione di aver completato la distribuzione delle mascherine ai propri concittadini. 
 

Ultimo aggiornamento: 21:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA