CORONAVIRUS

Coronavirus, al Brennero 80 chilometri di Tir in fuga dall'Italia

Mercoledì 11 Marzo 2020
Coronavirus, al Brennero 80 chilometri di Tir in fuga dall'Italia

Coronavirus, al Brennero 80 chilometri di Tir in fuga dall'Italia verso l'Austria. Nel corso del pomeriggio sull'autostrada del Brennero si è formato un lungo serpentone di tir in 'fuga'. Si registrano rallentamenti e code a tratti tra Bolzano e il confine su una lunghezza di 80 chilometri. In Alto Adige sono state chiuse al traffico le strade dolomitiche di Passo Gardena e Passo Sella per limitare ulteriormente gli spostamenti.

Coronavirus, seconda pandemia del secolo: cosa è e cosa cambia

Coronavirus, il paziente 1 migliora. Le prime parole del 38enne di Codogno: «Sono a Lodi?»

«Alle ore 17 circa la Slovenia ha chiuso i valichi secondari di frontiera di Monrupino e di Basovizza-Lipica, convogliando il transito veicolare nei tre valichi principale di Fernetti, Rabuiese e Pesek. Questi tre sono stati inoltre ristretti per consentire i controlli sulle persone in transito con lo scopo di effettuare accertamenti in relazione all'emergenza epidemiologica da Covid-19». Lo riporta una nota della Prefettura di Trieste. «Tali controlli - aggiunge la nota - potranno determinare significativi rallentamenti della circolazione stradale. Pertanto si invita, prima di mettersi in viaggio, a tenersi costantemente informati sulle condizioni del traffico».
 

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA