CORONAVIRUS

Chiesa a Cremona si attrezza con il pos: i fedeli potranno fare offerte con il bancomat

Domenica 22 Novembre 2020
1
Chiesa a Cremona si attrezza con il pos: i fedeli potranno fare offerte con il bancomat

La chiesa entra ufficialmente in una nuova era, quella del pos. Per ora quella di Cremona è una sperimentazione ma l'idea potrebbe presto allargarsi, tenuto conto che le norme contrro il Covid suggeriscono di evitare contatti e maneggiare denaro il meno possibile. Offerte in chiesa con bancomat o carta di credito. Da oggi si può a Cicognara, paese in provincia di Cremona, dove la Diocesi - come riporta la Provincia di Cremona - ha installato un bussolotto, una sorta di pos, per le offerte in cui si può scegliere se fare una donazione alla comunità, alle opere di carità o "ai nostri preti", ovvero alla parrocchia, alla caritas o all'Istituto diocesano per il sostentamento del clero.

Papa Francesco ai giovani: «Non rinunciate ai grandi sogni, evitate una vita banale»

 

 

Adesso anche su SkyTG24...

Pubblicato da Andrea Spreafico su Domenica 22 novembre 2020


Totti e famiglia a Villa Borghese, Francesco guida il risciò: «Pedalo solo io»

La spiegazione di don Spreafico

Sul sito della Diocesi in un video don Andrea Spreafico spiega la «novità fra l'altro in linea con le disposizioni anticovid che chiedono di manovrare il meno possibile le banconote» e che mette le offerte «al riparo dai malintenzionati che frequentemente visitano le nostre chiese». I bussolotti potranno essere installati a spese non delle singole parrocchie ma della diocesi.

Ultimo aggiornamento: 17:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA