Maltrattamenti all'asilo: sospese due maestre a Cassino

Giovedì 10 Gennaio 2019 di Vincenzo Caramadre
4

Questa mattina la polizia ha prelevato due maestre di una scuola dell'infanzia di Cassino per accompagnarle presso il commissariato dove alle stesse è stato notificato un provvedimento interdittivo di 12 mesi firmato dal sostituto procuratore Roberto Bulgarini Nomi. Il provvedimento è stato adottato nell'ambito di un'inchiesta su presunti maltrattamenti. 

La polizia ha cominciato a indagare dopo il racconto dei genitori di un bambino. Gli accertamenti hanno fatto emergere elementi ritenuti di «rilevante gravità». Le due maestre avrebbero avuto, quasi quotidianamente, comportamenti violenti, spintonando, strattonando, trascinando con forza gli alunni e, in alcuni casi, percuotendoli con schiaffi alla testa e costringendoli anche a rimanere con il capo riverso sul banco. Punizioni umilianti e pericolose, come è emerso dalle indagini, per la loro incolumità. Ci sarebbero state anche minacce verbali come «Ti faccio cadere tutti i denti». Le due maestre hanno 54 e 63 anni.
 

Ultimo aggiornamento: 18:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Divano, tastiere, cellulare, cuffie: ecco i figli in modalità vacanza

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma