Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Roma, muore di Covid Stefano Limongi: aveva 34 anni

foto

È morto a Roma all'età di 34 anni Stefano Limongi. Era ricoverato in terapia intensiva dopo aver contratto il Covid. Era socio del Kuma Sushi bar della Bufalotta, a Roma nord. Fin dai tempi della scuola (ha frequentato il liceo Scientifico "Amedeo Avogadro" e poi ha studiato giurisprudenza a Roma Tre), lavorava nel mondo delle discoteche; appena terminati gli studi si è dedicato a testa bassa al lavoro, aprendo più locali, nella zona di piazza Bologna e a Stefano è andato incontro alle complicanze dovute al Covid-19 ed è morto dopo il ricovero nel reparto di terapia intensiva. Il funerale si terrà martedì alle ore 14 nella chiesa "Santa Felicita “ di Fidene in via Don Giustino Maria Russolillo 37.