Salvini, Meloni e Tajani in piazza a Roma: dopo il governo Conte il vero nemico è il caldo

foto
Altro che governo Conte, il vero nemico del centrodestra riunito in piazza del Popolo, a Roma, è il caldo. E hai voglia a sventolare: l'afa fiacca gli animi e anche gli sforzi dei tre leader, Salvini, Meloni e Tajani, di apparire più uniti di quanto siano in realtà. Non solo: la calura è nemica anche della folla: molte sedie restano vuote e qualcuno, vinto dalle alte temperature, si alza e se ne va.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani