Roberto Cavalli, obiettivo break-even nel 2023. Focus su USA e Russia

Roberto Cavalli, obiettivo break-even nel 2023. Focus su USA e Russia
2 Minuti di Lettura
Lunedì 20 Settembre 2021, 15:45

(Teleborsa) - Roberto Cavalli - azienda italiana della moda e del lusso, comprata nel 2019 dal miliardario di Dubai Hussain Sajwani - ha come obiettivo quello di raggiungere il break-even (pareggio) nel 2023. Lo ha spiegato il direttore generale, Ennio Fontana, a margine della presentazione della Cavalli Tower a Dubai, un grattacielo ultra lusso di 70 piani che verrà realizzato in collaborazione con Damac Properties, società di sviluppo immobiliare fondata da Sajwani.

"Abbiamo avuto un sostegno incredibile da Damac in questo difficile anno e mezzo di pandemia per poter iniziare nuovamente a crescere - ha detto Fontana - Inizia una nuova era, adesso ci sentiamo di avere pieno supporto per lo sviluppo del marchio". "A dicembre apriamo a Miami - ha aggiunto, parlando dei progetti di sviluppo - e pianificheremo altre aperture negli USA. L'America è un progetto molto importante per noi così come la Russia. Finora il marchio è stato visto come femminile, resterà chiaramente nella moda donna però avremo anche una parte più uomo".

"Con il Covid alle spalle le nostra attività cresceranno rapidamente - ha affermato Sajwani - Abbiamo aperto cinque nuovi punti vendita durante la pandemia e ne sono previsti altri 6. Vogliamo andare dove originariamente il brand era forte: USA, Russia, Medio Oriente, Europa. Nel nostro piano c'è anche l'Asia ma prima dobbiamo rafforzarci nei mercati dove eravamo presenti". Per quanto riguarda il settore moda, ha spiegato, "il womenswear continuerà ad essere il nostro core business, ma abbiamo in programma di espanderci negli accessori, nelle calzature e nel menswear". Infine, nessun M&A all'orizzonte: "Al momento non stiamo considerando nulla ma siamo aperti a qualunque opportunità che si possa profilare", ha detto Sajwani.

"Si tratta di un nuovo ed entusiasmante capitolo per l'iconico marchio di moda italiano. Sono entusiasta di lanciare la Cavalli Tower pochi giorni prima della Milano Fashion Week, per far conoscere a tutti la rinascita di una leggenda del fashion", ha affermato Sajwani durante l'evento di presentazione del nuovo progetto. La nuova torre da 485 unità, situata nel quartiere di Dubai Marina, rafforzerà il posizionamento del marchio Cavalli nel settore dell'architettura e dell'interior design. Il valore del grattacielo è di circa 545 milioni di dollari e i lavori di costruzione inizieranno nel 2022, per una durata stimata di quattro anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA