Open Fiber e Twt insieme per la diffusione della banda ultra larga

Venerdì 29 Marzo 2019 di Federica Simone
Open Fiber e Twt hanno firmato un accordo per la diffusione della banda larga

Open Fiber insieme a TWT per migliorare l'accesso alla connessione per le aziende italiane. Le due società hanno firmato nei giorni scorsi un accordo per la fornitura di fibra ultraveloce, l'obiettivo è quello di migliorare l'accesso alla connettività di ultima generazione da parte delle imprese italiane. 

Il piano di Open Fiber prevede tramite investimenti diretti il cablaggio di 271 città italiane con una rete in fibra ottica in modalità FTTH- Fiber To The Home- ossia la fibbra che arriva direttamente all'interno di case, aziende e sedi della pubblica amministrazione. Questo tipo di fibbra è l'unica che riesce a raggiungere la velocità di connessione fino a 1 Gigabit al secondo. 

TWT, tramite questa collaborazione, punta a soddisfare la richiesta delle aziende di poter avere la migliore velocità di connessione disponibile sul mercato per poter gestire la digitalizzazione delle proprie attività.

«Siamo abituati ad ascoltare i bisogni dei nostri clienti e a tradurli in soluzioni che li accompagnano nel percorso di trasformazione digitale. Grazie a questo accordo, la suite di servizi TWT amplia l'accesso alla banda ultralarga e incrementa la propria capillarità in tutte le città coperte dalla rete Open Fiber», ha commentato così l'intesa firmata il direttore generale di TWT Alessandra Sponchiado.  

«L'infrastruttura in fibra FTTH che stiamo realizzando in tutta Italia e che mettiamo a disposizione è fondamentale per ridurre il divario digitale del Paese e dare un forte impulso alla competitività delle imprese», ha dichiarato il direttore marketing di Open Fiber Simone Bonannini. 

Ultimo aggiornamento: 19:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA