Intermonte, prima giornata in Borsa si chiude a +8,6% su prezzo collocamento

Intermonte, prima giornata in Borsa si chiude a +8,6% su prezzo collocamento
2 Minuti di Lettura
Giovedì 21 Ottobre 2021, 19:15

(Teleborsa) - Intermonte, investment bank indipendente e punto di riferimento in Italia per gli investitori istituzionali nel segmento delle mid & small caps, ha chiuso la prima giornata su AIM Italia a quota 3,04 euro per azione, in rialzo dell'8,57% rispetto al prezzo di collocamento fissato a 2,80 euro per azione. Il titolo ha esordito al suono della campanella con un incremento di 10,4% ad un prezzo di 3,09 euro e nel corso della giornata è stato negoziato al prezzo medio di 3,11 euro.

"Il mercato ha premiato il nostro modello di partnership e il nostro posizionamento quale operatore di riferimento nel segmento delle PMI - ha commentato l'AD Guglielmo Manetti - Ora siamo pronti per crescere ancora, vediamo nel nostro futuro un'ulteriore diversificazione del nostro business passando dai servizi digitali all'investment banking e non escludiamo operazioni per linee esterne. L'AIM resta un primo passaggio, come punto di arrivo guardiamo allo STAR".

"Ringrazio tutte le persone di Intermonte, la squadra che fin dall'inizio e` stata la nostra forza ed e` il mio orgoglio", è stato invece il commento di Sandro Valeri, socio fondatore della società. "La risposta del mercato e l'interesse degli investitori ci riempie di soddisfazione e fiducia: il mercato dei capitali italiano può ancora crescere molto in Europa e Intermonte rappresenta un operatore chiave nel segmento delle PMI, soprattutto in questo momento storico di grandi opportunità di sviluppo che possono contribuire a quel necessario salto di qualità e dimensionale che auspichiamo per il nostro Paese", ha aggiunto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA