Fed, Powell: "Economia entrata in nuova fase ma prospettive molto incerte"

Mercoledì 1 Luglio 2020
(Teleborsa) - L'economia americana è entrata in una nuova fase, ma le prospettive future sono "molto incerte", a causa degli effetti duraturi della crisi scatenata dalla pandemia di Covid-19. Lo ha affermato il numero uno della Fed, Jerome Powell, in un'audizione dinanzi alla Commissione servizi finanziari della Camera.

Il Presidente della banca centrale americana ha anzi definito "improbabile" una "piena ripresa" dell'economia americana sin quando "non ci sarà certezza di aver sconfitto il coronavirus". La "sfida" sarà quindi "contenere l'ulteriore diffusione" dell'epidemia.

Powell ha poi fatto cenno ai recenti stress test condotti sulle banche USA, confermando la solidità delle maggiori istituzioni finanziarie statunitensi, nella situazione attuale, ma anche la necessità di una gestione prudente attraverso il blocco della distribuzione dei dividendi.

(Foto: Salvatore Cavalli) © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani