Enel X, Iccrea Banca e all'Associazione «I Borghi più belli d'Italia» per lo sviluppo di progetti sostenibili

Venerdì 22 Novembre 2019
Enel X insieme a Iccrea Banca e all'Associazione «I Borghi più belli d'Italia» per la valorizzazione artistica e  illuminotecnica delle bellezze nascoste del nostro Paese. In occasione della giornata inaugurale del Festival Nazionale dei Borghi più belli d'Italia, in corso a Bologna, è stato firmato il protocollo d'intesa che ha l'obiettivo di rendere protagonisti i progetti illuminotecnici sostenibili dei luoghi turistici, al fine di valorizzarne la loro singolarità ed essenza con nuovi impianti ad elevata efficienza energetica e cromatica.

Nel corso della giornata, inoltre, è stato presentato il progetto BuyBorghi, la piattaforma online dedicata ai borghi. Si tratta di un hub digitale per le comunità e lo sviluppo delle economie locali, dove l'utente potrà trovare informazioni su tutte le realtà del territorio (strutture ricettive, aziende, produttori, botteghe storiche, associazioni, eventi, servizi, ecc.) con la possibilità di effettuare ricerche geolocalizzate, interagire direttamente con esercenti, acquistare esperienze o prodotti usufruendo di offerte commerciali. 

«Siamo lieti di avviare questa collaborazione con Iccrea Banca e l'Associazione "I Borghi più belli d'Italia" - ha dichiarato Emanuele Ranieri, responsabile vendite Enel X - per valorizzare le bellezze nascoste dello splendido patrimonio paesaggistico italiano attraverso i nostri progetti di illuminazione artistica e architetturale che coniugano gli obiettivi di sostenibilità, innovazione, efficienza e risparmio energetico che fanno parte del dna della nostra azienda».  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma