Dazi, Trump: "La Cina vuole un accordo, forse eviteremo nuove tariffe"

Venerdì 16 Novembre 2018
(Teleborsa) - La Cina vuole un accordo commerciale con gli Stati Uniti, cosa che potrebbe evitare una nuova ondata di dazi. Lo ha annunciato il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, parlando con i cronisti alla Casa Bianca. "La Cina vuole concludere un accordo. Hanno inviato una lista di cose che sono disposti a fare, una lista di grandi dimensioni, ma non è ancora abbastanza" ha dichiarato, spiegando che l'elenco, che riguarda 142 articoli, è "abbastanza completo" ma "sono rimaste fuori quattro o cinque cose". "Penso che probabilmente otterremo anche quelle" ha poi aggiunto.

Trump ha poi detto che stando così le cose Washington "forse non dovrà imporre nuovi dazi".

Le parole del Presidente hanno giovato a Wall Street, che ha azzerato le perdite ad eccezione del Nasdaq, che continua a soffrire il sell-off sul comparto tecnologico, in particolare dei semiconduttori dopo il bilancio e la guidance deludenti di Nvidia. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Under 15, l’approccio in disco benedetto dal like dell’amica

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma