Covid, la Germania è pronta a prolungare le misure restrittive fino al 14 marzo

Covid, la Germania è pronta a prolungare le misure restrittive fino al 14 marzo
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 10 Febbraio 2021, 10:45

(Teleborsa) - La Germania è pronta a estendere le misure restrittive per contenere la diffusione del Covid fino al 14 marzo. È quanto emerge dalla bozza di accordo presentato dal governo in vista dell'incontro di oggi pomeriggio della cancelliera Angela Merkel con i leader dei 16 Land.

"Abbiamo una situazione estremamente fragile – ha dichiarato Winfried Kretschmann, premier dei Verdi dello stato meridionale del Baden-Wuerttemberg a Spiegel Online – Possiamo vedere in altri paesi, come il Portogallo, quanto velocemente la marea può cambiare". Tra le misure previste anche una possibile riapertura dei parrucchieri dal 1 marzo ma a patto di rispettare regolamenti molto rigorosi, ma Merkel ha già assicurato che scuole primarie e asili nido avranno la priorità per qualsiasi forma di allentamento delle restrizioni. Una posizione condivisa anche dallo stesso Kretschmann: "Se i dati sull'infezione continuano a diminuire in modo affidabile, la priorità più alta è chiaramente sui bambini più piccoli".

La Cancelliera ha fissato da tempo la soglia per la revoca delle restrizioni a un'incidenza di 50 casi ogni 100.000 persone. Oggi, in base ai dati pubblicati dall'Istituto tedesco Robert Koch, quel numero è pari a 68. Nelle ultime 24 ore in Germania sono stati segnalati 8.072 nuovi casi di Covid-19 e 813 decessi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA