Al via il Pet Carpet, rassegna cinematografica dedicata agli animali: conducono Salvi e Mattioli

Venerdì 18 Settembre 2020
Ciak, si gira! Le storie d’amore dedicate al rapporto tra animali e uomini sono al centro della terza edizione del Pet Carpet Film Festival, la rassegna cinematografica internazionale dedicata al mondo animale. La kermesse, sotto il patrocinio di Senato della Repubblica, Camera dei Deputati, Croce Rossa Italiana, Fnovi (Federazione Nazionale Ordine Veterinari Italiani), nasce dall’idea della giornalista Federica Rinaudo (che cura anche la direzione artistica) con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza degli animali nella società e sottolineare il ruolo relazionale che nel tempo hanno conquistato.

A testimonianza dei legami indissolubili, ma anche delle numerose problematiche e drammaticità riportate dagli organi di stampa, il festival propone una serie di cortometraggi arrivati in finale, e pervenuti dall’Italia e dall’estero, inerenti varie tematiche affrontate da comuni cittadini o da associazioni impegnate ogni giorno nella cura e per il benessere di cani, gatti, conigli, cavalli, tartarughe, pappagalli e tanti altri.

A condurre l’edizione 2020, che si svolgerà il prossimo 25 settembre presso gli Studi di Cinecittà a Roma nella Sala Federico Fellini, gli attori Enzo Salvi e Maurizio Mattioli, reduci dalla campagna contro l’abbandono di Roma Capitale che li ha visti testimonial durante l’estate in compagnia di Peggy e Tyson. Regia a cura di Claudio Insegno e del suo inseparabile barboncino Burt. Ospiti del festival personaggi della cultura, del giornalismo, dello spettacolo, che saranno coinvolti nell’operazione generosità: l’accesso al gala (per questa edizione diviso su due turni ad inviti e contingentati, in osservanza alle misure di sicurezza previste dalle normative) prevede la consegna da parte di ognuno di scorte: alimenti, medicinali, accessori, da devolvere ai volontari delle associazioni che si occupano di cani e gatti (e non solo) meno fortunati e in cerca di una famiglia, Ingresso da via Lamaro riservato solo su prenotazione. www.petcarpetfestival.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA