ROMA

Piano neve di Strada dei Parchi: su A24 e A25 postazioni fisse di pronto intervento. E' la prima volta

Martedì 3 Dicembre 2019 di Tito Di Persio
Piano Neve di Strada dei Parchi: su A24 e A25 per la prima volta postazioni fisse di pronto intervento
Un piano neve straordinario quello preparato per l’inverno 2019-2020 sulle autostrade dell'Abruzzo. La presenza dei cantieri su alcuni grandi viadotti dell’A24 e A25, dove si sta lavorando da mesi per la messa in sicurezza sismica delle strutture, ha reso necessario un potenziamento della flotta mezzi. Inoltre per la prima volta verranno introdotte e realizzate delle postazioni fisse di pronto intervento nei punti critici dove ci saranno i restringimenti di carreggiata e si viaggerà in doppio senso di marcia su un’unica carreggiata. Situazione questa che impedisce il normale sgombero della neve con il sistema della circolazione di coppie di mezzi spalaneve affiancati.

Le nuove postazioni fisse, saranno dotate di mezzi di soccorso e traino di auto e di Tir. L’obiettivo è renderle in grado di agire tempestivamente nel caso in cui un’auto o un mezzo pesante si blocchino per via della neve o si trovino in panne. In via generale, in caso di nevicate, verranno comunque intensificate le operazioni di filtro dinamico dei mezzi pesanti superiori a 7,5 tonnellate. Mentre sulle tre aree con la circolazione in doppio senso di marcia su una sola carreggiata, saranno dislocati un carro attrezzi per il soccorso meccanico leggero ed un carro attrezzi per il soccorso meccanico pesante. La presenza nelle postazioni e l’eventuale impiego di questi carri soccorso saranno garantiti nelle giornate in cui sono previste nevicate.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma