Montesilvano, morto Nino Fanti ex comandante dei vigili urbani

Mercoledì 5 Agosto 2020
Montesilvano, morto Nino Fanti ex comandante dei vigili urbani

Era, per tutti, il comandante. Anche a distanza di 24 anni dall’addio alla divisa avvenuto nel 1996. Nino Fanti, numero uno della polizia locale di Montesilvano per un quarantennio, è morto ieri a 86 anni. In una delle ultime apparizioni pubbliche, le celebrazioni del 25 aprile di due anni fa, una foto lo ritrae accanto a due Gilera 250 d’epoca, che a lungo hanno fatto parte della flotta della polizia locale. Fu proprio il comandante Fanti, appena vinto il concorso, a sostenere il potenziamento dei mezzi a due ruote in dotazione al corpo. Il sindaco dell’epoca era Licinio Di Fulvio e l’assessore alla polizia urbana, Giuseppe D’Agnese. Nino Fanti lascia la moglie Minerva, i figli Vera e Roberto e il genero Enzo Cantagallo, ex sindaco della città. I funerali oggi alle 12 a Sant’Antonio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA