Chieti, battuta oscena mentre visita la paziente nuda: medico denunciato

Sabato 19 Dicembre 2020 di Francesco Colagreco
Chieti, battuta oscena mentre visita la paziente nuda: medico denunciato

Una battuta di troppo, continue allusioni, anche mentre la paziente si spoglia e il confine tra lo scherzo e la molestia viene superato. Succede troppo spesso, ma quando a farlo è un professionista l’amarezza e lo sconcerto raddoppiano. La punizione nei confronti di un medico è arrivata dai carabinieri della compagnia di Chieti, che dopo la testimonianza di Alessandra (nome di fantasia), lo hanno denunciato alla Procura per molestie.

Alessandra deve sottoporsi ad una semplice visita con ecografia di controllo e si rivolge a un medico nuovo, mai visto prima. Durante l’accertamento però, questi inizia a farle battute che insinuano un'intensa attività sessuale con il marito durante il lockdown, visto che è in perfetta forma. A quel punto la donna si alza, si riveste e corre a raccontare tutto al marito che si precipita ad affrontare il professionista. La denuncia arriva ai carabinieri di Chieti e seguirà una segnalazione all’ordine dei medici

© RIPRODUZIONE RISERVATA