L'auto della mamma si ribalta, le cinture salvano due bambine e 5 e 3 anni

Martedì 19 Novembre 2019
Ieri pomeriggio, a neppure 20 giorni di distanza dall'incidente stradale, in cui ha perso la vita il piccolo Killian di 3 anni, morto sul colpo nell'auto guidata dallo zio, risultato poi positivo alla cocaina, una nuova tragedia stava per consumarsi nel Pescarese. Una mamma di 35 anni di Popoli, M.C., a causa probabilmente del manto stradale bagnato, ad una curva ha perso il controllo della sua Volkswagen Polo, finendo fuori dalla carreggiata per poi ribaltarsi. L'incidente si è verificato sulla Tiburtina, fra Tocco da Casauria e Popoli. Sul sedile posteriore, vi erano le figliolette di 3 e 5 anni.

Per fortuna e soprattutto, grazie alle cinture a cui erano ben legate, le bimbe sono rimaste illese. Solo qualche escoriazione. Per precauzione sono state comunque trasportate in ospedale, insieme alla mamma, dove sono state medicate e sottoposto ad accertamenti. Sul luogo dell'incidente, oltre alle ambulanze del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri, che si sono occupati dei rilievi. Fra i primi a dare l'allarme, il conducente e alcuni passeggeri di un pullman della Tua che proprio in quel momento stava transitando lungo quel tratto di strada. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma