Cassino, baby rapinatori sui treni: incastrati dalle telecamere

Sabato 14 Marzo 2015
Baby rapinatori incastrati dalle telecamere di sicurezza. Erano diventati l’incubo dei viaggiatori dei treni sulla tratta Napoli - Cassino - Roma, in pochi mesi hanno messo a segno una decina di colpi, ma ieri la loro giovanissima carriera criminale, almeno per ora, è finita. Gli agenti della Polfer di Cassino, infatti, gli hanno notificato una misura cautelare di affidamento a una struttura per minori protetta. Si tratta di due 17enni campani accusati di rapina. Ultimo aggiornamento: 17:08

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani