Tarquinia, torna 'Pagine a colori'. Il festival di letteratura e arte visiva al via

Sabato 24 Ottobre 2020 di Luca Telli

Torna ‘Pagine a colori’. Oggi alle 17 l’inaugurazione al teatro comunale “Rossella Falk” di Tarquinia. Un festival diverso, costretto a cambiare pelle dell’emergenza sanitaria con laboratori, incontri e spettacoli da remoto, ma con la stessa anima e che non rinuncia del tutto agli eventi aperti al pubblico, ai quali sarà possibile partecipare solo su prenotazione. ‘Siamolegami’, questo il fil rouge della rassegna arrivata all’edizione numeri 15, tocca relazioni sociali e affettive, scava tra i vincoli dell’appartenenza e i tempi, scandaglia la profonda relazione tra  uomo e  natura e la sua necessaria difesa.

«Sarà un’edizione speciale di “Pagine a colori”, che non rinuncia però alla sperimentazione, alla fusione dei linguaggi di espressione attraverso modalità di fruizione nuove– spiega la direttrice artistica Roberta Angeletti -. Il tema ‘Siamolegami’ ha guidato la scelta di libri, illustratori, autori e ospiti in modo da consentire riflessioni e confronti».

«Pagine a Colori è diventato un festival che ha avuto una significativa risonanza ben oltre il Lazio, promuovendo la conoscenza del linguaggio dell’illustrazione come riconosciuta forma d’arte – dichiara l’assessora alla cultura del Comune di Tarquinia Martina Tosoni  L’Amministrazione comunale ha voluto portare avanti questa iniziativa nonostante le enormi difficoltà dovute dall’epidemia covid-19, fermamente convinta che la cultura debba continuare a vivere in tutte le sue forme».

Alle 17.30, dopo l’inaugurazione, è in programma lo spettacolo per famiglie ‘Di Segno in Segno’ della compagnia Giallo Mare Minimal Teatro di Empoli, con Vania Pucci e Adriana Zamboni. Il teatro avrà una capienza ridotta per assicurare il rispetto del distanziamento sociale, l’utilizzo di dispositivi di protezione individuali, le condizioni igienico sanitarie idonee e adeguate alle norme vigenti per il contrasto alla diffusione del coronavirus.

Obbligatoria la prenotazione: 0766 849283 o 0766 849284 o scrivendo a cultura@tarquinia.net. “Pagine a colori” è organizzato con il sostegno della Regione Lazio e del Comune di Tarquinia (Assessorato alla cultura e biblioteca comunale “Vincenzo Cardarelli”), in collaborazione con l’Associazione Una Primavera per Tarquinia e l’UniCOOP Tirreno - Sezione Soci Etruria. Per rimanere aggiornati sulle iniziative del festival è possibile visitare il sito www.pagineacolori.it o la pagina facebook “Pagine a colori festival

© RIPRODUZIONE RISERVATA