Messico, voragine di 60 metri rischia di inghiottire una casa

EMBED

Un'enorme dolina di circa 60 metri di diametro si è formata nei campi dei contadini di Puebla, in Messico. La voragine ha rischiato di inghiottire una casa, in una "buca" di 20 metri di profondità nei pressi di Santa María Zacatepec. Le autorità, oltre a evacuare la famiglia all'interno della casa, hanno invitato i residenti ad allontanarsi dalla zona. Intanto salgono le proteste degli ambientalisti che puntano il dito contro le industrie che avrebbero sfruttato eccessivamente le falde acquifere dell'area