Dazi, la Cina risponde a Trump: stretta su 128 prodotti Usa

EMBED
La Cina risponde agli Stati Uniti e applica, da oggi, dazi doganali supplementari, fino al 25 per cento, su 128 prodotti americani importati, per un totale di 3 miliardi di dollari. Lo ha reso noto il ministero delle finanze di Pechino. Nella lista ci sono soprattutto prodotti alimentari come carne di maiale, vino e frutta. Le nuove tasse fanno temere lo scoppio di una guerra commerciale tra i due giganti economici, dopo la mossa protezionistica decisa dal presidente Usa Donald Trump su acciaio e alluminio.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri