Sky è sempre di più la casa del Rugby: rinnova con Sanzaar fino al 2025

Sky è sempre di più la casa del Rugby: rinnova con Sanzaar fino al 2025
di Salvatore Riggio
1 Minuto di Lettura
Venerdì 11 Marzo 2022, 14:42 - Ultimo aggiornamento: 12 Marzo, 01:00

Sempre più rugby su Sky. Grazie al rinnovo con «Sanzaar» fino al 2025 su  Sky, e in streaming su Now, sarà possibile seguire le più grandi squadre, i tornei più prestigiosi e le nazionali più forti dell’Emisfero Sud per i prossimi quattro anni, con lo spettacolo del Super Rugby Pacific, del Rugby Championship e dei Test Inbound. Con il Super Rugby Pacific il primo appuntamento è il 19 marzo con una partita a settimana di Regular Season, tutti i match dei quarti di finale, le due semifinali e la finale. Invece, nel Rugby Championship, dal 6 agosto al 24 settembre, si potranno vedere tutte le partite del torneo che vede protagoniste quattro tra le Nazionali più forti al mondo: gli All Blacks della Nuova Zelanda, l’Argentina, l’Australia e il Sudafrica, campione del mondo in carica. Infine, con i Test Inbound gli utenti potranno seguire tutti i Test-Match Internazionali con le sfide tra le nazionali dell’Emisfero Sud, tra cui All Blacks, Australia e Sudafrica, e quelle europee, con Inghilterra, Francia e Galles (primo appuntamento il 2 luglio con Argentina-Scozia). Con questo accordo, si amplia e si rafforza l’offerta di Sky dedicata al rugby, già ricca di altri importanti e prestigiosi eventi in questo 2022 come il Sei Nazioni, l’Heineken Champions Cup e la European Rugby Challenge Cup.

© RIPRODUZIONE RISERVATA