Spagna, Marcelo patteggia con il fisco: 750 mila euro

Martedì 11 Settembre 2018
Dopo Messi, Cristiano Ronaldo e Mourinho, è il turno di Marcelo: il laterale brasiliano del Real Madrid ha infatti trovato l'accordo con il Fisco spagnolo per i reati che gli erano stati contestati ed eviterà così di finire a processo. Lo riporta oggi 'El Mundo' secondo cui il giocatore ha accettato la condanna (con la condizionale) a quattro mesi di carcere a fronte del pagamento di poco più di 753 mila euro, pari al 40% della cifra evasa contestatagli. Marcelo, riferisce il quotidiano, si è recato stamattina in tribunale per ratificare l'accorso e chiudere il contenzioso che si riferisce all'anno fiscale 2013. Il patteggiamento sarà ora presentato alla Corte di istruzione di Alcobendas.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nasce il corso di Osservatore per guardare bene le partite

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma