Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Manterosi, il ko con il Rieti davanti
gli occhi del coordinatore Barbiero

Manterosi, il ko con il Rieti davanti gli occhi del coordinatore Barbiero
di Paolo Baldi
2 Minuti di Lettura
Domenica 26 Novembre 2017, 20:21 - Ultimo aggiornamento: 22:40
Il Rieti vince anche a Monterosi e consolida il primato in vetta alla classifica del girone G della serie D. La vittoria è arrivata sotto gli occhi del coordinatore del Dipartimento Interregionale della LND, Luigi Barbiero, ospite del Monterosi. Non è una novita la presenza dell'Avvocato sui campi della serie D, poichè è una sua consuetudine assistere alle partire del campionato nazionale di serie D in tutta Italia. Una vicinanza alle società non solo dal punto di vista politico, ma anche per apprezzarne le qualità agonistiche ed organizative. 
Prima dell'incontro, Barbiero si è incontrato con il presidente biancorosso Luciano Capponi, in tribuna con la fianco il sindaco di Monterosi Sandro Giglietti, il diggi Luigi Conte e il ds Daniele Prosia. «E' stata una bella sorpresa - ha detto Capponi - fa sempre piacere ricevere visite cosi importanti. Vuol dire che il nostro lavoro è apprezzato». Barbiero era nel Lazio perché domani, all'Holiday Inn di Roma, alla presenza del presidente della Lnd Cosimo Sibilia e dei componenti il consiglio del dipartimento, dei designatori Can D Trefoloni e Cai Gervasoni, il riconfermato coordinatore si presenterà alle società di serie D.  
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA