Archiviato l'esposto del Codacons contro Sibilia: nessuna incompatibilità per il Presidente della LND

Archiviato l'esposto del Codacons contro Sibilia: nessuna incompatibilità per il Presidente della LND
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 10 Febbraio 2021, 18:16

L'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) ha disposto l'archiviazione dell'esposto presentato dal Codacons nel novembre scorso, nel quale l'associazione di consumatori ipotizzava l'incompatibilità tra il ruolo di deputato e l’incarico di Presidente della Lega Nazionale Dilettanti e di Vice Presidente Vicario della FIGC per Cosimo Sibilia.

L’Autorità ha motivato la decisione ravvisando l'assenza dei fondamenti giuridici a supporto di quanto indicato dal Codacons. Soddisfatto il numero uno della LND, appena confermato per il suo secondo mandato e in corsa per la presidenza della FIGC: "L'esposto, ispirato da chi, con tutta evidenza, aveva il chiaro intento di avvelenare il clima elettorale e di screditare il movimento dei Dilettanti oltre che la mia persona, non aveva alcun fondamento anche in punto di diritto.

Sono stato sempre sereno e mi conforta molto la Decisione dell’ANAC - ha dichiarato Sibilia -  perché si è avuta l'ulteriore conferma della linearità e la correttezza personale e della Lega Dilettanti: una caratteristica questa che evidentemente procura fastidio in certi ambienti e a certi personaggi abituati a ben altre gestioni".

© RIPRODUZIONE RISERVATA