Palla alle donne, al campo Roma
convegno prima di Grifone-Spezia

Mercoledì 13 Novembre 2019
Domenica prossima, in occasione della gara valida per la sesta giornata di Serie C femminile tra Grifone Gialloverde e Spezia Calcio Femminile, si terrà a Roma il secondo evento legato alla campagna di sensibilizzazione “Palla alle donne contro ogni violenza”, un progetto sostenuto da questa stagione sportiva anche dal Dipartimento Calcio Femminile della Lega Nazionale Dilettanti.
Prima del calcio d’inizio della partita, i dirigenti e le calciatrici delle due squadre, insieme a rappresentanti delle istituzioni e dello sport, saranno protagonisti di un confronto sui temi del bullismo e della violenza di genere, portando testimonianze dirette di due fenomeni sociali purtroppo sempre d’attualità. L’appuntamento, realizzato con la collaborazione della società Romulea, è alle ore 13 presso la sala stampa dell’impianto sportivo Campo Roma, modererà la collaboratrice area comunicazione del Grifone Gialloverde Rosy De Angelis.

PALLA ALLE DONNE CONTRO OGNI VIOLENZA
17 novembre 2019, ore 13 – Sala stampa del Campo Roma (via Farsalo 5, Roma)

IL PROGETTO - L’iniziativa, lanciata nel 2018 dallo Spezia Calcio Femminile insieme all’Assessorato alle Pari Opportunità e all’Assessorato allo Sport del Comune di La Spezia, vuole sensibilizzare i più giovani sul tema della lotta ad ogni forma di violenza di genere. Il calcio diviene così palcoscenico e strumento eccezionale per veicolare messaggi positivi e valori quali il rispetto di ogni persona: in ogni città in cui lo Spezia CF si recherà durante il campionato, il progetto prevede lo scambio simbolico di una statuetta con la capitana della squadra avversaria e di una maglietta con impresso il 1522, il numero verde del Centro Antiviolenz Ultimo aggiornamento: 14 Novembre, 11:36


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma