Lutto in Rai, è morta Maria Grazia Capulli, volto noto del Tg2: la giornalista aveva 55 anni

Mercoledì 21 Ottobre 2015
4

È morta all'alba di oggi Maria Grazia Capulli, volto del Tg2. La giornalista, 55 anni, era malata da tempo ma aveva lavorato fino all'ultimo. Il Tg2 la ricorderà oggi in tutte le edizioni del telegiornale.

«Ci ha lasciato Maria Grazia. Era intelligente e sensibile. Una grande amica che fino all'ultimo ha amato la vita», ha annunciato su Twitter il direttore del Tg2 Marcello Masi. Maria Grazia si era laureata cum laude in Lettere all'Università di Macerata, la sua città natale, e da anni conduceva l'edizione delle 13 del Tg2 (in precedenza aveva condotto anche quella delle ore 20.30, nonché 'Costume e Società' e 'Tg2 Salute'). Ha curato inoltre per la testata giornalistica della seconda rete Rai le rubriche culturali 'Tg2 Neon Libri' e 'Achab Libri'.

Nel 2004 aveva lavorato anche per alcuni mesi come corrispondente Rai dalla sede di Parigi. La sua carriera giornalistica, era iniziata, dopo un corso di giornalismo a Camerino, nella carta stampata: aveva infatti scritto per l'edizione marchigiana del 'Messaggero' e per il 'Corriere Adriatico'. In Rai era entrata alla fine degli anni Ottanta. Ad assumerla fu nel 1996 Clemente Mimun, che le affidò la conduzione del Tg delle 13. Proprio Mimun oggi le ha dedicato un tweet. «Ciao Maria Grazia, rip».

L'ultimo saluto a Maria Grazia Capulli si svolgerà giovedì alle 12 presso la parrocchia di Santa Chiara, in piazza dei Giuochi Delfici a Roma. I funerali, invece, si terranno a Camerino venerdì 23.

Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre, 10:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma