Eleonora Abbagnato “incorona” tre nuovi ballerini solisti del Teatro dell'Opera

Lunedì 28 Maggio 2018
Giacomo Castellana, appena nominato solista del Teatro dell'Opera, mentre balla Manon
Giacomo Castellana, Federica Maine e Sara Loro sono i nuovi solisti del Teatro dell'Opera di Roma incoronati oggi dopo una selezione interna al corpo di ballo da una commissione presieduta dalla direttrice Eleonora Abbagnato e formata da Benjamin Pech, Frédéric Jahn, Patricia Ruanne, Alessandra Amato e Manuel Paruccini.

Giacomo Castellana, nato a Palermo nel 1991, inizia gli studi di danza presso il Teatro Massimo dove al termine entra nel Corpo di Ballo. Nel 2010 viene ammesso al VI° corso dell'Accademia di Balletto del Bol'šoj di Mosca, dove si diploma nel 2013. Nel 2014 riceve il Premio Capri International come talento emergente. Nel 2015 entra a far parte del Corpo di Ballo del Teatro dell'Opera di Roma, dove ricopre ruoli principali e da solista.

Sara Loro, nata ad Asolo (Treviso) nel 1984, entra all'età di dodici anni all'Accademia Nazionale di Danza, dove si diploma nel 2003. Nel 2004 entra nel corpo di ballo dell'Arena di Verona. Nel 2006 entra a far parte del Corpo di Ballo del Teatro dell'Opera di Roma, sotto la direzione di Carla Fracci, dove danza ruoli principali e da solista.

Federica Maine, nata a Recco (Genova) nel 1985, studia danza alla Scuola di Ballo dell'Accademia Teatro alla Scala di Milano. Nel settembre 2006 entra a far parte della compagnia fiorentina MaggioDanza, dove rimane sino alla sua chiusura nel giugno 2015. Nell'agosto 2015 entra a far parte del Corpo di Ballo del Teatro dell'Opera di Roma, sotto la direzione di Eleonora Abbagnato, dove danza ruoli principali e da solista. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA