Bond 25, ecco il cast del nuovo film di 007: svelati tutti i nomi. In uscita il 3 aprile 2020

Giovedì 25 Aprile 2019
Bond 25, ecco il cast del nuovo film di 007: svelati tutti i nomi

James Bond, ancora interpretato da Daniel Craig, ha trovato il suo nuovo cattivo da combattere: nel prossimo film della serie di 007, che non ha ancora un titolo ufficiale, il furfante di turno avrà le sembianze dell'attore statunitense Rami Malek, fresco premio Oscar per 'Bohemian Rhapsody', dove ha vestito i panni della rockstar Freddy Mercury. Bond 25 uscirà il 3 aprile del 2020. Il cast completo del 25esimo episodio della saga cinematografica dell'agente segreto a servizio di Sua Maestà, che arriverà nelle sale l'8 aprile 2020, con la regia dell'americano Cary Joji Fukunaga (dopo la rinuncia di Danny Boyle), è stato svelato oggi con un evento trasmesso a livello mondiale su internet con un live streaming organizzato dalla Mgm. Nell'idillica cornice di 'Goldeneye', il resort dello scrittore britannico Ian Fleming in Giamaica, il regista, affiancato dagli storici produttori di Bond, Barbara Broccoli e Michael G. Wilson, ha confermato che Daniel Craig - per l'ultima volta - sarà 007. Al suo fianco la bellissima e seducente Léa Seydoux (la dottoressa Madeleine Swann, la Bond Girl del capitolo precedente, «007 Spectre»), l'inappuntabile Naomie Harris (Miss Moneypenny), l'eccellente Jeffrey Wright (Felix Leiter), Ben Whishaw (Q), Rory Kinnear (Tanner) e Ralph Fiennes (M); tutti pronti a riprendere il servizio per conto dell'MI6.

L'attore non era presente in Giamaica con i colleghi del cast perchè impegnato nelle riprese di «Mr. Robot» ma si è collegamento da New York mandando un video. «Non vedo l'ora di venire in Giamaica. Molto presto raggiungerò la produzione e inizierò le riprese del film, per mettere i bastoni fra le ruote a James Bond nel corso del suo 25esimo film - ha detto emozionato e commosso Malek - Non vedo l'ora di incontrarvi tutti. Sono onorato di girare il film». La scelta della Giamaica, una delle location più iconiche della saga, segna un ritorno di 007 alle origini. L'isola dei Caraibi non fu solo scelta dallo stesso Ian Fleming come 'buen retirò per scrivere i romanzi dedicati a James Bond, ma è apparsa anche in diversi libri e film, in particolare tra i primi: «Agente 007 - Licenza di uccidere», «Vivi e lascia morire» e «L'uomo dalla pistola d'oro».

Per la gioia dei fan del miglior agente segreto dell'intero pianeta, sono stati fatti anche altri nomi: quelli delle new entry Lashana Lynch (Captain Marvel), David Dencik, Ana De Armas (Blade Runner) e Dali Benssalah, che parteciperanno alla nuova avventura senza tuttavia per ora conoscere esattamente la natura del loro ruolo. Infine è stato svelato nome più atteso, quello del cattivo di turno, l'indispensabile antieroe di ogni missione di 007: il ruolo è stato affidato a Rami Malek. (AdnKronos) - Durante l'evento, il regista Fukunaga ha svelato alcuni dettagli della trama di James Bond 25: «Quando il film inizierà, Bond non sarà ancora in servizio attivo. È qui, in Giamaica, dove si è ritirato e vuole godersi la vita in tranquillità. In questo luogo ha trovato una sorta di ritiro, quasi spirituale e non solo. Ed è da qui che partirà il suo nuovo viaggio. Abbiamo delle grandi sorprese in serbo per lui». Il regista di «True Detective» ha anche confessato che per lui il Bond interpretato da Daniel Craig è il migliore di tutta la saga che vanta tra i suoi predecessori Sean Connery e Roger Moore. Sempre dalle parole del regista, si è appreso che la tranquillità della vita giamaicana di Bond sarà però presto interrotta quando il suo vecchio amico della Cia, Felix Leiter, verrà a chiedergli di aiutarlo a salvare uno scienziato tenuto in ostaggio da un pazzo fanatico. La missione si rivelerà più pericolosa del previsto e condurrà 007 sulle tracce di un misterioso criminale, armato di una pericolosa nuova tecnologia: il furfante avrà il volto di Rami Malek. La trama è stata sceneggiata da Neal Purvis, Robert Wade, Scott Z. Burns, dallo stesso regista Cary Joji Fukunaga con il rinforzo (per portare un tocco di umorismo e femminilità) di Phoebe Waller-Bridge. Il team tecnico vede, tra gli altri, Linus Sandgren per la fotografia, Tom Cross e Edliott Graham e Mark Tildesley per le scenografie, Suttirat Larlarb per i costumi, Olivier Schneider per le acrobazie e infine gli effetti speciali di Charlie Noble.

Le riprese di James Bond 25 interesseranno diverse location, come confermato durante il collegamento internet: se la produzione è partita dalla Norvegia e dal Regno Unito, all'inizio di aprile Fukunaga ha fatto dei sopralluoghi a Matera dove, secondo «Variety», sarà girata la tradizionale scena pre-credits in onore della Capitale della Cultura europea 2019. Ora sono in corso le riprese in Giamaica, che dureranno fino alla fine di maggio. Bond 25, che non ha ancora un titolo nè una sinossi ufficiali (ma la produttrice Barbara Broccoli ha 'spoileratò che all'inizio del film James Bond sarà «in pensione»). Barbara Broccoli e Michael G. Wilson hanno commentato: «Siamo felici di tornare in Giamaica per questo quinto film con Daniel Craig nel ruolo di 007. Qui è dove Ian Fleming ha creato il personaggio di 007 e dove James Bond è stato protagonista di memorabili film». L'ultimo film della saga, «007 Spectre», è uscito il 16 novembre 2015 e ha guadagnato 200 milioni di dollari a livello nazionale negli Usa e 680,7 milioni di dollari a livello internazionale per un totale mondiale di 880,7 milioni di dollari.

Ultimo aggiornamento: 29 Aprile, 15:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

E i topi brindano ai 100 giorni senza assessore all’ambiente

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma