Partorisce in coma con il Covid, mamma incontra finalmente la sua bimba a 3 mesi dal parto

Partorisce in coma con il Covid ed incontra la sua bambina 3 mesi dopo il parto
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 3 Febbraio 2021, 12:01 - Ultimo aggiornamento: 18:04

Kelsey Townsend, una giovane donna del Wisconsin, era in coma farmacologico e stava combattendo per la sua vita contro Covid-19 quando ha dato alla luce la sua bambina, Lucy. Solo ora, a tre mesi dal parto e superata la malattia, la madre e la bambina hanno potuto finalmente ritrovarsi. La sua storia è stata immortalata dagli emozionanti scatti della fotografa "Taryn Marie Photography", pubblicati sulla sua pagina Facebook.

La donna era incinta di 39 settimane quando lo scorso ottobre, è risultata positiva al Covid. Le sue condizioni sono poi rapidamente peggiorate, fino al ricovero in ospedale e al bisogno dell'assistenza di un ventilatore.

Posted by Taryn Marie Photography on Thursday, 28 January 2021

il 4 novembre Kelsey, mentre era priva di conoscenza, ha partorito la sua piccola Lucy, nata sana senza gravi complicazioni. I 75 giorni successivi al parto sono stati trascorsi dalla donna con l'assistenza di macchine per l'ossigenazione e ventilatori.

Per mesi la donna non ha potuto essere vicina alla sua famiglia e non ha mai tenuto in braccio il suo neonato. Solo lo scorso 27 gennaio, tre mesi dopo, Kelsey era finalmente abbastanza forte da lasciare l'ospedale e tenere in braccio il suo bambino per la prima volta.

SMILES FOR KELSEY! In the past month, there's been nights I stare at the wall, numb...how did this happen? Is my cousin...

Posted by Taryn Marie Photography on Monday, 7 December 2020

​Covid, 19enne si sveglia dal coma dopo 10 mesi e trova la pandemia: contagiato due volte ma ignaro di tutto

Il ritorno a casa della mamma e dellla piccola è avvenuto nel pieno entusiasmo del marito Derek, finalmente pronto a dare inizio ad una nuova avventura, e degli altri tre figli della coppia. «Siamo così grati e fortunati di avere tutti a casa, di avere Kelsey a casa, e non vediamo l'ora di vedere cosa ci riserva il futuro», ha detto l'uomo.

I know most of you have been following Kelsey's story, and I had the privilege of witnessing this miracle leave the...

Posted by Taryn Marie Photography on Thursday, 28 January 2021

La donna ha espresso la sua gratitudine agli operatori sanitari e tutta la comunità: «Sono così grata di essere viva e vegeta e di essere a casa con mia figlia, Lucy, e di stare con gli altri nostri figli, Peyton, Beaux e Faith», ha detto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA