Dalla snob alla radical chic: i dialetti di Roma nord diventano virali

Giovedì 4 Aprile 2019 di Veronica Cursi

Facile dire “sei di Roma nord”. Ma ai Parioli mica si parla come a Ponte Milvio e le ragazze dello Chateau mica si esprimono come quelle del Farnesina. Nel complesso universo del romanordismo fatto di apericena, top e adoro ci sono dialetti che variano da quartiere a quartiere.
A metterli in fila uno dopo l’altro è stata Pilar Fogliati, giovane attrice, che con le sue imitazioni delle parlate a Roma nord (a dire il vero perfette) è diventata protagonista di un video virale che in poche settimane sui social ha raggiunto più di un milione di visualizzazioni.

Tre metri sopra il cielo, il film che ha segnato una generazione compie 15 anni: così è nata Roma Nord

Da "C'ho la strizza" a "Che gianna", la guida in inglese per capire Roma (e i romani)

Alzi la mano chi non ha riconosciuto la snob dei Parioli: “Sei di Roma?” «Certo, Parioli, perché cos’altro c’è là fuori?”. O la ragazza radical chic del centro che ha fatto la scuola francese, l’estate la passa a Capalbio «nel casale della nonna che vende tessuti indiani» e dentro ogni frase ci infila un “ tipo” o un “troppo bella”. Poi ci sono quelle di Ponte Milvio, un po’ più fumantine anche nella calata «perché devono coprire il fatto di vivere a Roma nord da poche generazioni», il loro è tutto un «cioè, c’hai problemi, ti spacco la faccia».
Infine la vorrei ma non posso di Guidonia che si spaccia per Roma nord e va sempre alla ricerca di vip: «Regà se famo ‘na foto?». Il bello è che Pilar è nata ad Alessandria. Ma Roma (nord) l’ha capita perfettamente.
 

 

Ultimo aggiornamento: 5 Aprile, 11:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma