COVID

Roma, solidarietà vip dal parrucchiere: arriva la piega "sospesa"

Martedì 29 Dicembre 2020 di Lucilla Quaglia
Roma, solidarietà vip dal parrucchiere: arriva la piega

Al tempo del Covid molti vip romani hanno deciso di regalare, presso i loro hair-stylist di fiducia, delle "pieghe sospese" a tutte quelle persone, donne e uomini, che in questo tempo di pandemia non se le possono permettere e non possono quindi prendersi cura di sé. L’iniziativa prende spunto dal "caffè sospeso napoletano", ovvero la simpatica abitudine partenopea di pagare il caffè per il successivo avventore, spesso sconosciuto. In questo caso è la bellezza ad usufruirne, che in tempo di depressioni da pandemia contribuisce sicuramente a dare una mano. E sono tante le segnalazioni che arrivano dalle onlus, deputate ad indicare i capelli “bisognosi” ai vari stylist del capello. E la cosa funziona.

 

Perché fortunatamente all’idea hanno aderito davvero tanti personaggi del piccolo e grande schermo. Una mossa di successo che sta catalizzando numerosi sfortunati che almeno per una volta possono curare il proprio look. Tra i vip che hanno aderito in prima fila ci sono Roberta Capua, Lina Sastri, Valentina Bisti e Natalia Titova, affezionate clienti di via Italo Svevo, regno di Roberto Carminati, e davvero interessati all’iniziativa di solidarietà. Spostandoci in via di Ripetta, da Liborio Falanga, sono della partita anche Benedetta Lignani Marchesani con Caterina Mancinelli Scotti, dai lunghi capelli ricci bruni. Qui, dove transitano anche la bionda Benedetta Geronzi, la collezionista di arte contemporanea Federica Pecci Ruggieri, dal taglio corto color rame, la bionda Daniela Memmo d'Amelio, ma anche Marika de Giovanni Greuther, Anna Marzotto, Flaminia Orsini, l'armatrice Federica Barbaro, Luca Cordero di Montezemolo, la gallerista Erica Ravenna Fiorentini. Avvistata anche Melousine Ruspoli.

L’idea solidale è di casa anche a via dei Banchi Vecchi, da Simona Marrazzo. Location frequentata da Leontina Pallavicino Mossi, Vittoria Sforza Cesarini e dall'attrice Athina Cenci. E ancora pieghe sospese alla Rampa Mignanelli, dove da Carlo e Giuseppe Tessier fanno visite regolari Raoul Bova e Rocio Morales ma anche Elisabetta Pellini. Quello molto alternativo di Gianluca Villani a via dei Cappellari è aperto fino a tardi, un giorno a settimana. Molto utile per chi magari lavora e non ha molto tempo. Qui va anche Filippo Magnini. Mentre a via dei Prefetti, da Roberto D’Antonio, si affaccia da oltre venti anni Eliana Miglio, molto coinvolta da questa forma di beauty charity. Perché un tocco di look tira sempre su il morale e fa sentire meglio anche quando, tutto intorno, è tristezza.
 

 

Ultimo aggiornamento: 16:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento