Roma, scippata e trascinata per 30 metri dall'auto: ferita una sessantenne

Domenica 29 Dicembre 2019 di Marco De Risi
L'anziana scippata è stata trasportata al Policlinico  Gemelli
In due su una Bmw hanno rapinato una passante: la donna è rimasta impigliata alla tracolla della borsa ed è stata trascinata per alcuni metri. Una scena agghiacciante a cui hanno assistito alcuni residenti di Primavalle. La vittima è una signora di 61 anni finita in ospedale. La rapina si è verificata venerdì mattina verso le 10, su un tratto di via Giovanni Zenatello, una stradina che è parallela a via Pietro Maffi, non distante da via di Torrevecchia.
E' la polizia a occuparsi del caso per individuare i due banditi che, molto probabilmente, hanno rapinato altre donne. La sessantunenne era uscita per fare la spesa e stava camminando lungo la strada quando ha pensato che sarebbe stata investita. Una Bmw l'ha puntata per poi passarle di fianco. Nel frattempo, l'uomo sul sedile del passeggero, ha strappato la borsa dalle mani della donna. Ma la tracolla non si è rotta subito. Per questo la vittima è stata trascinata per una trentina di metri sull'asfalto. La signora è rimasta priva di sensi sul cemento ed è stata subito aiutata da alcuni passanti che hanno chiamato le forze dell'ordine ed i soccorsi.

Roma, barista rapinato in pieno giorno: i banditi gli portano via 40mila euro

In pochi minuti un'ambulanza ha trasportato la ferita al pronto soccorso del Gemelli. I medici hanno accertato che la donna era in preda al panico e presentava escoriazioni su tutto il corpo. Intanto la polizia ha iniziato a dare la caccia ai due rapinatori. Gli agenti hanno perlustrato la zona invano. «Ero poco distante da dove è avvenuta la rapina - racconta un residente -. Ho visto quell'auto andare veloce contro la signora. Ho pensato che il guidatore avesse perso il controllo della vettura. Poi ho capito che era tutto studiato per rapinarle la borsa. Ma la donna è stata trascinata per diversi metri. Ho avuto paura che potesse morire». Gli agenti del commissariato Primavalle stanno indagando a fondo per rintracciare i banditi che si sono macchiati di un reato grave ed hanno messo in pericolo l'incolumità della vittima. Recentemente gli investigatori hanno arrestato dei rapinatori e non è escluso che catturino i responsabili.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA