COVID

Da Ostia a Sabaudia, fino ai parchi e al lago: locali ancora sold out

Sabato 20 Febbraio 2021
Sold out nei locali di piazza Anco Marzio a Ostia

Tutto prenotato in riva la mare da Ostia a Fregene, fino a Sabaudia, strade intasate dalla Colombo alla Pontina, lungomare affollato da ciclisti, famiglie e giovani: sembra già estate oggi. Lazio ancora zona gialla: e allora tutti fuori a pranzo, a passeggio in campagna, in riva al lago, in centro, nei parchi e nelle ville. Dalla tarda mattinata, via via, si è intensificato l'afflusso di veicoli in uscita dalla Roma- Fiumicino e, che percorrendo il viadotto di via dell'Aeroporto, si sono incolonnati verso Fiumicino od Ostia, a seconda delle direttrici. Gettonati in particolare i tavolini all'aperto di ristoranti, già sold out da giorni per oggi e per il bis di domani, e locali o chioschi vicino al mare o nel centro cittadino, come in via Torre Clementina, lungo il Porto canale di Fiumicino. A Fiumicino, prevedendo l'afflusso, l'amministrazione comunale ha messo in campo otto pattuglie della polizia locale, in coordinamento con le altre forze dell'ordine, fino alle 23, e una trentina di volontaria dalle 8 alle 19 sia oggi che domani, per il controllo sul rispetto delle misure anti Covid e per la viabilità. 

Arriva a Fiumicino il primo volo Delta covid-tasted senza obbligo di quarantena

Il Covid spinge la fuga dalle città: seconde case affollate sul litorale

Per la ristorazione i dati sono «molto positivi», secondo l'Osservatorio della Fiepet-Confesercenti. «Nelle località balneari della nostra regione, da Gaeta a Pescia Romana, prenotazioni chiuse già nel tardo pomeriggio di venerdì per dieci ristoranti su 10, con sold-out a Fregene - il report dell'associazione - Nella Capitale il rapporto è stato otto su dieci, complice anche il bel tempo che ha portato a preferire indirizzi fuori porta, ma i romani che hanno scelto di restare in città hanno premiato bar, pizzerie al taglio e gelaterie. Il litorale ha toccato incassi pari a 4 milioni di euro, mentre Roma e dintorni 14,5 milioni, con un incremento complessivo del più 12% rispetto al week-end precedente ma sempre in negativo rispetto all'anno scorso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA