Roma, rapinano una farmacia: dopo poche ore presi grazie alle immagini di sorveglianza

Lunedì 25 Marzo 2019

La mattina hanno compiuto una rapina in una farmacia in via Ostiense, a Roma. Pensavano di averla fatta franca, ma durante un controllo ad Anagnina, sono stati fermati e arrestati.
 

 

I carabinieri della Stazione Garbatella, intervenuti subito dopo il colpo, hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza ed hanno diramato, tramite la centrale operativa, le foto dei rapinatori ai comandi dell’Arma sul territorio. 
Le foto sono state fondamentali per rintracciare i rapinatori durante un controllo in un bar della stazione Anagnina, scattato dopo il ritrovamento di una busta sospetta.

Esercito e carabinieri, grazie all'attività di polizia giudiziaria svolte dai carabinieri della Stazione Roma Appia, hanno accertato che un 19enne e un 20enne di Rocca di Papa erano gli autori della rapina subita nella mattinata.

Il terzo uomo è stato invece arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: era in possesso della busta segnalata come sospetta, nascosta nei pressi del bar del terminal Anagnina. Conteneva 34 dosi/pasticche di sostanza del tipo cocaina, anfetamina e hashish. A finire in manette un uomo di 27 anni della provincia di Frosinone che è stato anche trovato in possesso di ulteriori 41 dosi complessive di stupefacente, confezionato allo stesso modo di quello già rinvenuto nella busta.

Tutti e tre gli arrestati sono in attesa di essere processati con il rito direttissimo

Ultimo aggiornamento: 11:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Portami al concerto trap». E la mamma prova a saltare

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma