ROMA

Prenestino, tenta una rapina con una bottiglia rotta: arrestato un romeno

Giovedì 20 Giugno 2019
2
La scorsa notte, i carabinieri del nucleo radiomobile di Roma hanno arrestato un 32enne romeno, senza fissa dimora e con precedenti, con l'accusa di tentata rapina. Approfittando della scarsa illuminazione pubblica, l'uomo ha avvicinato un 58enne romano, appena salito a bordo della sua auto parcheggiata in piazzale Pino Pascali, e, minacciandolo con coccio di bottiglia, ha tentato di farsi consegnare la collana in oro che portava al collo. I carabinieri, che transitavano lungo la via, hanno notato la scena e sono intervenuti. Il malvivente ha tentato di dileguarsi ma è stato bloccato in una strada adiacente dopo un breve inseguimento a piedi. L'arrestato è stato portato in caserma e trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma