Roma, litiga con dei ragazzi a largo Preneste: gravissimo pittore 50enne

Lunedì 18 Marzo 2019
1
Roma, litiga con dei ragazzi, 50enne colpito da pugno cade e sbatte la testa: è gravissimo

Gli ha sferrato un pugno in pieno volto facendolo stramazzare a terra. Un'aggressione improvvisa, mentre il 55enne, stava parlando con lui. La vittima, Umberto Ranieri, 55 anni, è un professore di origine abruzzese della provincia di Chieti e diplomato all'Accademia delle Belle Arti, pittore molto conosciuto.

LEGGI ANCHE Pestaggio a Largo Preneste, Marrazzo: «Non escludere la pista omofoba»

L'uomo è caduto a terra sbattendo violentemente la testa e ora è ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale Vannini e poi al San Giovanni. E' accaduto ieri verso le 20 a largo Preneste. Sul posto i carabinieri di Roma Tor Pignattara e quelli del Nucleo operativo Roma Casilina. 

Pugno in faccia durante una rissa: 29enne operato d'urgenza, muore dopo 20 giorni

Incensurato, celibe e senza figli, l'uomo è anche un artista apprezzato che nella Capitale lavora ed espone le proprie opere. Tutto comincia domenica sera intorno alle 21 al centro di largo Preneste a Roma. Il pittore viene visto da alcuni testimoni nella piazza dove si recava frequentemente. In molti lo conoscono. L'uomo sta parlando con un gruppetto di giovani, ci sono anche due ragazze.

Nasce un discussione. Poi il colpo al volto. Umberto Ranieri non ha nemmeno il tempo di reagire, cade a terra  sbattendo violentemente la testa. A dare il pugno è un ragazzo. Più di qualcuno lo nota, forse anche lui è conosciuto. E ora i carabinieri lo stanno cercando.

Le telecamere di sorveglianza e le testimonianze aiuteranno a identificare il responsabili, mentre non si conosce ancora il movente dell'aggressione. Nella serata di domenica è arrivato a Roma anche Filomeno Ranieri, il papà della vittima.

Ultimo aggiornamento: 19 Marzo, 11:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma