ROMA

Roma, furto e ricettazione ai danni delle Ferrovie: quattro arresti

Domenica 1 Dicembre 2019
Furto e ricettazione ai danni delle Ferrovie: quattro arresti
Quattro persone sono state arrestate dalla polizia Ferroviaria durante i controlli tra piazza dei Cinquecento e la stazione Termini. A finire in manette, sono stati due stranieri e due italiani, responsabili in concorso tra loro, di furto e ricettazione. Gli uomini della Polfer, su una segnalazione di Protezione Aziendale Rfi, sono intervenuti presso il magazzino di stoccaggio di materiali ferroviari, nella stazione di Salone, in quanto era stata notata la presenza di persone travisate all’interno della struttura. Arrivati sul posto i poliziotti, si sono appostati ed hanno visto delle persone allontanarsi con del materiale e dirigersi verso il vicino campo nomadi, dove hanno consegnato la refurtiva ad un’altra persona. A quel punto gli agenti hanno fatto ingresso nel campo e dopo aver recuperato il materiale ferroviario, per un valore di oltre 3mila euro, hanno arrestato i quattro.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma